Edgecam Version 2009 R2

Il Ciclo di Sgrossatura Gole è stato migliorato con l'aggiunta di una nuova strategia di lavorazione, Tipo Ciclo Sequenziale Alternato.

L'utensile comincia a lavorare da un lato della gola e arriva alla fine producendo dei tagli fino alla profondità totale. In seguito riprende la lavorazione rimuovendo gli "anelli" non lavorati durante la prima passata

In molti casi questo tipo di strategia aumenta la durata dell'utensile e per questo viene consigliata da molti fornitori

Il senso di lavorazione (orario / antiorario) influisce sulla direzione iniziale del ciclo

1.Passate alla profondità totale da destra a sinistra
2.Rimozione degli "anelli" da sinistra a destra

 

Lavorazione "Sequenziale Alternata" con inclinazione dell'asse B

 

 

 

In Edgecam 2009 R2 è ora possibile utilizzare il Grezzo Dinamico, in precedenza disponibile solo per la sgrossatura in tornitura, anche in fresatura. Aggiornando dopo ogni ciclo di lavoro la sgrossatura successiva avrà un'ottimizzazione massima del percorso utensile. Inoltre la Gestione degli Staffaggi ora è disponibile sempre all'interno del Ciclo di Sgrossatura in Fresatura.
Questo comando permette di definire delle distanze, nel piano, in profondità o 3D, da mantenere rispetto agli staffaggi solidi attivi in quel punto della sequenza, rendendo ancora più sicura la gestione in macchina.

Grezzo dinamico automatico e gestione ottimizzata degli staffaggi

 

Nel Riconoscimento Feature Automaticoe Manuale, è stata inserita la ricerca delle Feature facce Piane, raggruppandole o no per livello Z. Edgecam V2009 R2 potrà riconoscere in automatico qualsiasi foro o famiglie di fori orientati nello spazio (Fori 5 Assi), i quali verranno lavorati grazie al ciclo di foratura che al suo interno posiziona gli assi rotativi automaticamente.

1. Fori 5 assi, radial e non 2. Nuove Features: Faccia Piana

Molte altre novità presenti, tra cui: una nuova opzione, il Controllo dei Limiti Lineari, che permette il di mantenere il perfetto equilibrio tra limiti macchina e percorso utensile generato, evitando allarmi di finacorsa durante le lavorazioni reali. Altre novità riguardano tre nuove operazioni (cicli guidati) per aumentare la semplicità d'utilizzo di Egdceam: Sgrossatura e Finitura in Tornitura, operazione 5 Assi tra due Curve. Altre ancora:

  • Opzione "Non Contornare Spigoli" disponibile ora anche per il ciclo di Finitura Piani;
  • Gestione Sfridi nel simulatore Edgecam;
  • Nuovo comando Posizione di Sicurezza delle Torrette;
  • Trasferimento o copia delle Feature tra due Mandrini;
  • Area "Zone di Sicurezza" nel comando di Index;
  • CR disponibile per la Sgrossatura in Tornitura

Ecco i Link CADaggiornati con Edgecam 2009 R2

  • Supporto completo per i seguenti modellatori solidi: SolidWorks 2008 e 2009, Autodesk Inventor 2008 e 2009, SolidEdge V20 e ST (no CAD Link), Pro/Engineer su base Wildfire 4, PRO/Desktop 2001 ed Express, CATIA V5 R18 (solo solidi), CATIA V4 (entità wireframe e superfici) e UGS NX5
  • Supporto completo per le seguenti interfacce CAD: ACIS Kernel R19 (licenza Solid Machinist), Parasolid kernel 19.0.192 (licenza Solid Machinist), GRANITE One V4.0 datecode M100 (licenza Solid Machinist), DXF e DWG (Fino ad Autocad 2008), IGES (comprese le librerie versione 5.3), STL, VDA-FS2 e STEP (AP203 e AP214).

 

 

 

 

 

L'uscita della versione R2 in lingua italiana è prevista per Giugno 2009.