Edgecam Workflow 1Edgecam Workflow 2Edgecam Workflow 3Edgecam Workflow 4Edgecam Workflow 5

Workflow – Oltre 1.000 ingegneri da tutto il mondo collegati al Webinar per il lancio di Workflow

Una nuova applicazione per Edgecam verrà implementata nella nuova versione V2013R2 (in uscita nel mercato italiano a Settembre 2013) e segnerà una svolta epocale nel mondo CAM per la netta riduzione dei costi, incremento di qualità ed i limitati tempi di apprendimento.

Conosciuto come Workflow, gli operatori saranno in grado di generare percorsi utensili in pochi secondi.

Workflow comprende la topologia dei componenti e quindi capisce ambiente di produzione richiesto.

Workflow aiuta nel caricamento e posizionamento del componente, la scelta del metodo di produzione e le macchine utensili adeguate, aggiungendo un grezzo definito dall' utente o selezionato da un DB, la selezione di una macchina e di un toolkitkit e la gestione di strategie per automatizzare la produzione. Ad ogni fase del flusso Workflow prende le decisioni o rende suggerimenti su come meglio realizzare l'obiettivo. Tuttavia, l'utente può facilmente scavalcare le decisioni se necessario rendere l'intero processo flessibile.

In due webinar mondiali di anteprima, sono state illustrate a 1.000 utenti nel mondo le fasi di Workflow :
•    File:  Adottando il tema di Office 2010, questa fase permette agli utenti di gestire in modo efficiente i file e le cartelle
•    Set-Up:  Dinamicamente gestisce lo zero pezzo, aggiunge grezzo, staffaggi e macchina utensile con l'ausilio dei relativi gestori
•    Features:  con l'ausilio del potente riconoscimento features di Edgecam vengono trovate tutte le aree di lavorazione in pochi secondi
•    Lavorazioni:  la Pianificazione applica in automatico le lavorazioni, manipolabili facilmente con il drag and drop
•   Codice NC:  Il percorso utensile viene simulato nella macchina virtuale, controllando le collisioni ed i limiti degli assi. Il kit utensili può essere rivisto ed editato prima che il codice NC venga generato per completare il processo a 5 step.

Molte domande alle sessioni di presentazione, riguardo al nuovo ambiente ed alle sue fasi di processo :
•    Caricamento e posizionamento del particolare? Completamente automatico. In precedenza l'utente doveva impostare manualmente l'ambiente e utilizzare i comandi tradizionali per definire lo zero.
•    Scelta del metodo di lavoro e della macchina utensile ?  All'utente viene presentata una lista di macchine utensili idonee sulla base della geometria del componente, i limiti della macchina vengono rispettati nella lavorazione.
•    Aggiunta di un grezzo definito da utente o da DB ?  In base a dimensioni, una selezione di grezzi definiti dall'utente sono elencati con tre categorie: Valido, normale e non valido, e permettono che il grezzo più adatto venga facilmete selezionato
•    Importare gli staffaggi ?  L'utente può definire gli staffaggi, tra morse, mandrini e tiranti che possono poi essere applicati attraverso il manager degli staffaggi
•    Gestione delle strategie per aiutare la produzione ?  Gli utenti Edgecam avranno una serie di suggerimenti sui metodi di lavorazione del particolare in una sequenza logica, dalla sgrossatura alla finitura. Questi metodi vengono utilizzati come 'accelleratori di percorso' dove gli utenti possono poi intervenire per input aggiuntivi a scopo di produrre l'esatto percorso riciesto dal processo produttivo. Comunque è possibile per gli utenti aggiornare le strategie per applicare i migliori metodi di lavorazioni propri del know how aziendale e rimuovere ogni intervento manuale.

Una volta che ogni sezione è completa, l'utente si sposta alla fase successiva, completando ogni processo a sua volta, con una conseguente programmazione del codice NC completa ed esente da collisioni.

Workflow avrà un impatto significativo sulla riduzione dei tempi di programmazione, perché è semplice da utilizzare e la curva di apprendimento per i nuovi utenti è notevolmente ridotta. I comandi tradizionali CAM restano disponibili in ogni momento, e l'utente può alternare tra i due ambienti.

Il General Manager Edgecam Raf Lobato dice: "Workflow è stato sviluppato per affrontare le numerose sfide di produzione attuali. La forza trainante di Workflow è stata la necessità dell'industria di ridurre i costi con affidabile, ripetibile e rapida generazione del codice NC."

 

 

Previous  |  Successivo